Rodolfo “Foffo” Rialti inizia già da giovanissimo ad interessarsi alle moto ed alle auto e riesce ad unire la sua capacità artistica a queste passioni iniziando a personalizzare caschi per amici e conoscenti. Nei primi anni ’90 decide di fare il saldo mettendosi in proprio e lavorando per generazioni di campioni del motociclismo e dell’autimobilismo.